PA#9: Sabato sarà una giornata di polvere nelle Alpi settentrionali


By Massimo on 21 February 2017 · 0

È mite, piove fino a 1500 metri (o anche più in alto) e la visibilità è scarsa. Oggi non è il giorno più bello della stagione nelle Alpi settentrionali. Neve asciutta è caduta oltre i 2000 metri ed è lì che la temperatura finalmente è scesa sotto lo zero. A peggiorare le cose, ci penseranno le temperature, che saliranno ancora di più il Mercoledì. Fortunatamente, c'è una tempesta in arrivo il Giovedi, che (temporaneamente) porterà il ritorno dell'inverno nelle Alpi. Venerdì e Sabato saranno giorni di polvere, ma per un paio di giorni non sarà quella buona. In questa previsione:

  • Autunno nelle Alpi
  • L'inverno tornerà temporaneamente il Venerdì
  • Venerdì e Sabato saranno giorni di polvere
  • A lungo termine: la neve per le Alpi settentrionali o meridionali? O tornerà nuovamente l'alta pressione?

La tempesta Rolf e la sua corrente calda
La tempesta Rolf e la sua corrente calda

Autunno nelle Alpi

C'è un forte vento, piove, è mite e la visibilità è pessima. La tempesta Rolf chiaramente non è la migliore tempesta dell'inverno. Vi è una buona precipitazione, ma lo zero termico è molto in alta quota. È facile riconoscere la corrente calda (linea rossa) sulla mappa, che colpirà le Alpi oggi. Anche se le nostre mappe della neve prevedono 10-25 cm di neve fresca, ma lo zero termico è in alta quota e, abbiamo anche a che fare con un forte vento. Il risultato finale è pioggia nelle valli e una temperatura, che è localmente sopra zero gradi a 2000 metri.

Pioggia in Vorarlberg
Pioggia in Vorarlberg

Tristi immagini dal Zillertal
Tristi immagini dal Zillertal

Sopra lo zero a 2100 metri
Sopra lo zero a 2100 metri

Ci sono 10-25 cm di neve fresca che scendono oltre i 2000 metri e il sole splenderà il Mercoledì. Una giornata in polvere? Beh, sta diventando difficile. C'è un forte vento e la temperatura salirà il Mercoledì / Potete trovare della buona polvere, in particolare, su dei frontali a nord, solo sopra i 2200-2500 metri. Tenete a mente che vi è ancora un debole vecchio strato nel manto nevoso, che può costituire la base per una valanga. In particolare, il passaggio da una spesso a un sottile manto nevoso e viceversa viene fornito con un grande rischio. Questo debole strato è sempre più difficile da innescare, ma è ancora un rischio di cui dovreste esserne a conoscenza.

Sconto per Mountain Academy

Volete accedere ai corsi di sicurezza online più completi legati ai fuoripista sulla neve per gli sciatori e gli snowboarder? Usate il codice "ALTENMARKT1617", valido fino alla fine di febbraio, per ottenere l'accesso a soli 9€ (Reg: 29€). Accedete alla Mountain Academy e iniziate subito!

La tempesta di venerdì
La tempesta di venerdì

L'inverno tornerà temporaneamente il Venerdì

Una nuova tempesta arriverà nella notte tra Giovedi e Venerdì. La corrente girerà a sud-ovest il Giovedi e in un primo momento raggiungerà le Alpi più tardi, nel corso di questo giorno. Questa corrente porterà, in primo luogo, un po' di neve sulle Alpi occidentali e meridionali. Le Alpi saranno intrappolate in una sorta di sandwich di neve quando la corrente fredda arriverà nella notte di Venerdì. Aspettatevi un po' di abbondanti nevicate sul lato nord della principale dorsale alpina (comprese le Alpi settentrionali Francesi), ma anche nelle località del sud della Svizzera, le Dolomiti, nord-est dell'Italia e nord-ovest della Slovenia.

Questa tempesta porterà 5-20 cm di neve, ma localmente anche fino a 50 cm di neve fresca. Lo zero termico scenderà rapidamente da 1800 metri alla partenza di 1.000 metri ad ovest, e 600 metri nella parte orientale delle Alpi. La prima nevicata scenderà a sud e ad ovest delle Alpi il Giovedi, ma la nevicata si intensificherà in gran parte delle Alpi settentrionali il Venerdì e continuerà a nevicare Sabato. La temperatura salirà di nuovo a causa del vento, che sta girando a sud-ovest, dopo il passaggio della corrente. Non è chiaro in questo momento se questo accadrà il Sabato o la Domenica. Maggiori informazioni su questo entro questa settimana.

Venerdì e Sabato saranno giorni di polvere

Molta neve fresca e (temporaneamente) basse temperature fararanno in modo che Venerdì e Sabato siano giorni di polvere. Soprattutto Sabato può essere un bel giorno (se siete in giro). Molti turisti sono di ritorno verso la loro casa, e un nuovo lotto è in arrivo. Sarà pieno sulle strade di Sabato. Se volete andare sulla polvere, è meglio che arriviate il Venerdì (o anche Giovedi) e sciate a casa di Domenica, quando la temperatura è di nuovo in aumento.

A lungo termine????
A lungo termine????

A lungo termine: la neve per le Alpi settentrionali o meridionali? O tornerà nuovamente l'alta pressione?

Sarà nuovamente il tempo dell'alta pressione da Domenica e sarà nuovamente mite sulle Alpi. A causa della corrente proveniente da sud, le temperature saliranno rapidamente. Sarà interessante vedere cosa accadrà a partire dall'inizio della prossima settimana. Possiamo aspettarci una tempesta che porterà nevicate a sud delle Alpi e poi a Nord delle Alpi? O sarà l'attuale, che rimarrà a sud e porterà solo un po' di neve sulle Alpi meridionali, con giornate di sole nel nord delle Alpi? La grande domanda è... ci possiamo aspettare un po' di neve la prossima settimana? O sarà l'alta pressione che dominerà tenere il tempo? Di più su questo entro questa settimana!

Stay stoked. Morris


Reply

You need to be logged in to post a comment in this topic. Login or create an account.

Upgrade to wepowder Pro

  • Extended 14 day forecast
  • Slope angle and exposition terrain layers
  • Inspirational freeride routes
wePowder Pro